Indovina il periodo storico (uno stornello romanesco…)


Un curioso stornello che spiega la situazione della nostra Italia. E’ romanesco ma tutti lo possono capire. E possono condividerlo. Ci è arrivato vi mail chiedendoci se era vero. Leggilo e rispondi alla domanda..

Mentre ch’er ber paese se sprofonna
tra frane, terremoti,innondazzioni
mentre che sò finiti li mijioni
pè turà un deficit de la Madonna

Mentre scole e musei cadeno a pezzi
e l’atenei nun c’hanno più quadrini
pè la ricerca, e i cervelli ppiù fini
vanno in altre nazzioni a cercà i mezzi

Mentre li fessi pagheno le tasse
e se rubba e se imbrojia a tutto spiano
e le pensioni sò sempre ppiù basse
una luce s’è accesa nella notte
dormi tranquillo popolo Italiano

a noi ce salveranno le mignotte.

Quando è stata scritta?

  1. Nel 1988, da Trilussa
  2. Nel 2010, scritta trovata nella curva dello stadio Olimpico
  3. Nel 1939, da un cantastorie romano
  4. Nel 1831, da Gioacchino Belli

segue risposta


La risposta esatta è la 4. Tratta da “li soprani der monno vecchio” scritti il 21 gennaio 1831 da Giuseppe Francesco Antonio Maria Gioachino Raimondo BELLI (Roma 7 Settembre 1791- Roma 21 Dicembre 1863). Vecchio ma attualissimo! Anche se ho qualche dubbio sul fatto che nel 1831 ci fossero pensioni, atenei in crisi e deficit.