Cosa fare in caso di bebè?

Un test per scoprire cosa fare e cosa non fare con il neonato.


allattamentoSarai una brava mamma? La nascita del primo figlio è un evento indimenticabile, bellissimo, sconvolgente. La nuova mamma si ritrova fra le braccia quel bebè che per anni ha desiderato, e che negli ultimi mesi l’ha “tormentata” mentre era in gravidanza. Ci si prepara per mesi, forse per anni, ma i primi giorni dopo la nascita sono intensi, caotici, belli ma impossibili da preparare in anticipo, e spesso si rischia di andare in confusione tra il nuovo arrivato, le novità nello stile di vita, i consigli di tutti e gli inevitabili dubbi. Già perchè quando nasce un figlio arrivano tanti consigli, forse troppi. E a volte si seguono delle convinzioni che oggigiorno non sono più valide. Ma resistono. Con questo breve quiz mettiamo alla prova la conoscenza della neo mamma su allattamento, sonno del neonato, bagnetto, cercando di sfatare alcuni falsi miti o classici errori.

Nota: una sola risposta valida per ogni quesito.

1) Prima di allattare bisogna pulire il capezzolo con una soluzione disinfettante?
2) Cos'è il colostro?
3) Quando si fa il bagnetto al neonato qual è la temperatura ideale dell'acqua?
4) La posizione consigliata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità circa il neonato quando dorme è:
5) Il colostro, anche se poco, basta a soddisfare il neonato fino a che non arriva il latte (montata lattea)?
6) Per favorire la produzione di latte la mamma deve sforzarsi di bere molto, anche quando non ha sete..
7) In inverno, quando si mette a letto il neonato, è meglio:
8) Tra una poppata e l'altra la mamma dovrebbe massaggiarsi i capezzoli con olio di mandorla...
9) Il neonato deve prendere il latte da entrambi i seni ad ogni poppata
10) Le ragadi sono lacerazioni delle mucose, dovute a come il neonato ciuccia il capezzolo. Per alleviare il dolore e aiutare a cicatrizzare cosa è consigliabile?
11) Per capire se un neonato ha caldo/freddo è consigliabile controllarlo in che modo?
12) Quando nasce un neonato bisogna allontanare gli animali domestici (gatto, cane) da dentro casa?