Apple contro Microsoft

Storiella divertente: ingegneri informatici al lavoro

Sottotitolo: come non pagare il biglietto del treno


3 ingegneri della Apple e 3 ingegneri della Microsoft si incontrano alla stazione mentre stanno per recarsi ad un importante convegno informatico. Gli ingegneri Microsoft comprano un biglietto ciascuno e, con grande sorpresa, notano che gli altri ne comprano uno solo in tre. Stupiti, chiedono spiegazione ai colleghi che si mettono a ridere e dicono: “Vedrete vedrete…”

Durante il viaggio, il controllore entra nel vagone e, immediatamente gli ingegneri Apple corrono alla toilette, chiudondosi dentro. Gli ingegneri Microsoft osservano stupefatti la mossa poi, dopo essersi fatti controllare i biglietti, vedono il controllore bussare alla porta della toilette annunciando: “Biglietti, prego!”.
Una voce dall’interno risponde: “Ecco!” Un biglietto scivola da sotto la porta, il controllore lo verifica e se ne va. Gli ingegneri Microsoft sono molto impressionati dalla tecnica dei colleghi Apple. Al ritorno i sei si incontrano alla stazione, quelli della Apple comprano il solito biglietto, mentre quelli della microsoft non ne comprano nessuno. Fanno notare la cosa ai colleghi che rispondono “Vedrete!”
Durante il viaggio all’avvicinarsi del controllore gli ingegneri Apple, corrono al bagno. Appena chiusi dentro un ingegnere Microsoft va a bussare alla porta della toilette e dice “Biglietti, prego!” e zac! si appropria del biglietto passato sotto la porta, lo prende e raggiunge di corsa i suoi colleghi nell’altra toilette.

Morale: Microsoft non copia solo le idee degli altri, le migliora…

Microsoft contro Apple