Umorismo: Oroscopo africano

Troppo facile predire il futuro ad un occidentale: in fondo la sua vita non è altro che banalità condita con noia… E gli basta sentirsi dire che gli capiterà chissà quale avvenimento positivo per sentirsi subito meglio. Ditegli che troverà l’amore, il lavoro e il denaro e avrete assolto il vostro compito di astrologi.

Più dura è la vita dell’astrologo in Tanzania. Potrà mai essere credibile un astrologo che prospetta al cliente tanzaniano una vita tutta rose e fiori? No di certo! Non in mezzo a guerre, fame, carestie, malattie, eccidi…


Leggiamo l’oroscopo di oggi stilato dall’astrologo tanzaniano Mbuto Adu per farcene un’idea:

Ariete: anche oggi vi siete svegliati scoprendo di essere ancora vivi! Già, è un periodo particolarmente fortunato per voi, ma finirà presto, con l’ultima decade…

Toro: perderete un occhio in seguito ad un’infezione acuta, ma troverete l’Amore! E l’Aids.

Gemelli: la Luna in opposizione accenderà dispute familiari che verranno risolte a colpi di machete.

Cancro: dopo l’amputazione vi sentire meglio… coraggio!

Leone: stuprerete una Vergine.

Vergine: sarete violentate da un Leone e verrete lapidate per questo.

Bilancia: la scomparsa di due dei vostri sedici figli vi permetterà di sfamare in modo decente quelli sopravvissuti. Così, allegria!

Scorpione: con i soldi ricavati dalla vendita dei due bambini rapiti all’amico Bilancia potrete finalmente comprarvi un bel paio di scarpe e vincere la maratona del Kilimanjaro (alla faccia dei kenyoti!).

Sagittario: sarete travolti da un elefante. Niente paura: ci siete già passati e ne siete sempre usciti alla grande!

Capricorno: momento magico per i nati sotto il segno del Capricorno: vincerete la lotteria della Tanzania e potrete così permettervi di mantenere una terza moglie!

Acquario: giornata storta per l’Acquario: sono scappati i Pesci…

Pesci: siete fuggiti dall’Acquario, che vi teneva prigionieri e vi obbligava a combattere e prostituirvi. Raggiungerete il mare nella prossima decade, ma sarete travolti da uno tsunami e in seguito cucinati sulla spiaggia e mangiati. Verrete evacuati nell’ultima decade.