Calcio: gli autogol più buffi e divertenti

Raccolta di filmati con spettacolari autoreti: papere del portiere, dei difensori e curiosi episodi in area.

Ricordo che da piccolo, ai primi calci sui campi da gioco, l’allenatore diceva che chi aveva i piedi buoni giocava in avanti, e chi aveva i piedi cattivi stava in difesa così faceva meno danni. Sbagliatissimo, come dimostrano questi filmati, dove i difensori non dimostrano piedi buoni o coordinazione, generando degli spettacolari autogoals.

Filmati della compilation

autoreteAutogol su rinvio: una autorete da antologia: il difensore – evidentemente non di piedi buoni e con capacità di coordinazione slegate dalla capacità di pensiero – riesce a realizzare un’autorete da antologia: la palla spiove in area, e nel tentativo di liberare in girata riesce a colpirsi in faccia con un’incredibile bordata, spedendo così la palla in rete. Mitico! Ma che dolor (sia nell’orgoglio, sia in faccia…). Come chiameresti questo fenomeno di difensore?

Autogol spettacolare all’incrocio dei pali: campionato turco, calcio di rigore: l’attaccante tira nell’angolino basso e il portiere si distende in tuffo riuscendo a parare. La palla torna al centro dell’area dove il difensore cerca di spazzare via ma nel tentativo di anticipare gli attaccanti avversari tira una mina che anzichè andare in calcio d’angolo.. si infila dritta all’incrocio dei pali! Ma come, il tuo portiere para e tu gliela infili nel sette?

Autorete da fallo laterale!
Esistono tantissimi modi di realizzare un autogol. A parte quei rari casi in cui si vuole fare autogol (vuoi per una bizzarria del regolamento, vuoi per calcio scommesse..) di solito essere protagonisti di una buffa autorete è la paura di ogni giocatore. Si rischia di passare alla storia per un errore a scapito di tante buone azioni. Questo è uno di quei casi: quì l’autogol non è a causa di un’involontaria deviazione bensì un retropassaggio… direttamente da fallo laterale! Che papera!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *