Crazy & Cool

Una selezione dei più strani e bizzarri video del web


La vecchia e il cane: in questo divertente video una simpatica vecchietta gioca con il suo cane e gli lancia il bastone per farselo riportare… ma non tiene in considerazione la forza del simpatico cucciolone!

Quando essere alti è uno svantaggio..
Non sempre un bagaglio a mano pericoloso sull’aereo significa bomba a bordo! Ecco un divertente video pubblicitario di una compagnia aerea sudafricana: in aereo attenti ai vicini sbadati! Non sempre conviene essere alti.

Un lavavetri di successo: in questo simpatico video (ambientato dal parrucchiere per signore) viene spiegato come diventare un lavavetri di successo unendo le caratteristiche che piacciono di piu’ alle donne: fisico e pacco (ahem) tenerezza…

Conseguenze uso cellulari: scrivere gli sms sempre più velocemente inciderà sulla nostra evoluzione: in questo simpatico video ecco come si evolverà il genere umano grazie alla scrittura dei messaggini al cellulare.

Come sventare una rapina: per sventare una rapina ci vogliono gli attributi! E’ quanto dimostra questo divertentissimo video dove un cassiere minacciato tenta di azionare l’allarme grazie agli stimoli di una bella cliente: ha le mani alzate, ma grazie alla bella cliente trova un altro “modo” per arrivare a suonare l’allarme

Gara di tuffi.. senza acqua! Come fare una gara di tuffi nei paesi del medio oriente quando manca l’acqua? Ma grazie alla scuola di tuffi Osama Bin Laden! Non provate ad imitare la performance di questo improbabile contest

Human Tetris: ricordate mai dire banzai, il programma televisivo che mostrava i filmati con i giochi televisivi giapponesi più strani? Anche se in Italia non vediamo più le gesta dei pazzoidi giapponesi questi hanno continuato ad inventarsi giochi scemi. Questo è bellissimo: è il tetris umano. Le figure “arrivano”, e i giocatori devono assumere la forma giusta per passare indenni. Altrimenti si cade in acqua. Ma che figure bastarde! Guarda il filmato con i pazzoidi giapponesi: banzaaaaaiii!

La badilata

Hai scoperto di essere stato tradito. E’ stato un tuo amico ad andare con la tua donna, e ora è fuori che ti aspetta per parlarti. Come reagisci? Magari come in questo filmato, con una “bella” badilata in testa!

Il buco nero

Il black hole fisicamente è un corpo celeste estremamente denso, dotato di un’attrazione gravitazionale talmente forte da impedire a qualsiasi cosa (luce compresa) di allontanarsi dalla sua superficie. In questo modo è invisibile, in quanto non riflette la luce. Può essere causato da una stella che collassa: provate ad immaginare un enorme corpo celeste, grande decine di migliaia di volte la terra, che esplode (nova o supernova) e poi si riduce ad un qualcosa avente un diametro ridottissimo, ma mantenendo la sua forza di gravità: attira tutto quanto entra nel suo campo di attrazione: in pratica inghiotte tutto. Ma l’enorme effetto di attrazione teoricamente distorce anche il tempo, secondo la teoria di Einstein, e nessuno ha la certezza degli effetti di un buco nero. In teoria la sua distorsione potrebbe permettere di viaggiare nel tempo.
In questo curioso filmato una creazione accidentale di un buco nero.. in ufficio, che porta con sè uno strano effetto: permette di passare attraverso i corpi. E come utilizzare una “magia” del genere?


E se capitasse a te come useresti questa capacità magica? Rispondi con sincerità!

Un rap dei pompieri

Svizzera: da quando il vecchio numero per le informazioni (111) è andato in pensione per un nuovo numero a 4 cifre che inizia per 18 è iniziato il caos per i pompieri del paese del cioccolato (no, anche l’Italia produce più cioccolato della Svizzera, ndr) paese degli orologi di precisione. E’ così alla centrale dei pompieri anzichè chiamate di emergenza arrivano una marea di richieste di informazioni varie. Per tentare di risolvere il problema i pompieri svizzeri si sono ingegnati ed hanno autoprodotto un video rap dal titolo “118, au cas ou tu flippes/118, inscrit-le dans ton slip” (traduzione: 118, in caso tu abbia paura /118, scrivilo sulle mutande). Ma a differenza delle pubblicità italiane con i numeri alternativi al vecchio servizio 12, questo video è partito su internet, e sta avendo un successo mondiale dato che è uno dei più visitati in rete! Sta addirittura scalando le classifiche musicali… Ecco il filmato del brano rap/hip hop con i pompieri ballerini (veramente bravi!):

Soldati gay

Sempre più spesso molti soldati possono fare outing e dichiarare la propria omosessualità. Anzi, l’esercito austriaco tollera che i propri soldati cambino sesso. Ma come riconoscere un soldato omosessuale? In questo video una simpatica presa in giro dei soldati del futuro. Proprio vero fate l’amore non fate la guerra.. ma che stile che hanno questi soldati! Le prossime divise le farei disegnare da Valentino…
http://www.youtube.com/watch?v=

Lanciami gli occhiali

In poco tempo questo strano filmato ha fatto record di visite su YouTube. Protagonisti del filmato due ragazzi: il lanciatore di occhiali da sole e il bersaglio umano. La “trama” è semplice, il risultato è incredibile: il primo riesce sempre ad infilare gli occhiali da sole sul naso dell’amico, in qualunque condizione (in movimento, in auto, sul tetto, sullo skateboard, ecc.). Sarà vero? No, si tratta di un video pubblicitario virale della RayBan (si legge sul finestrino dell’automobile il nome dell’utente che ha inserito il video su YouTube, che poi è il nome della campagna ufficiale).

Iniziano i saldi!

Perchè tutte queste persone si accalcano, si spingono e lottano? Cosa è successo? E’ in arrivo un tifone? C’è stato un incendio? E’ finito il pane? La banca sta per fallire e si fa la fila agli sportelli? Cosa spinge queste persone a buttarsi sotto una saracinesca che si chiude, in stile Indiana Jones? Semplicemente un cellulare sottocosto: è l’inaugurazione del centro commerciale Euronics a Marcianise, in provincia di Caserta, e il primo giorno molti prodotti sono sottocosto. Toglietemi tutto (pensioni, welfare, libertà, sicurezza) ma non il mio cellulare nuovo! Guarda il filmato (con sottofondi musicali):

Antifurto economico geniale

Vuoi un antifurto per la tua automobile ma non puoi permettertelo? Ecco un’idea per un antifurto economico ma assai efficace, come mostrato in questo filmato:

Basta coprire la tua auto con un telo copriauto disegnato in modo che faccia sembrare l’auto un rottame a cui nessun ladro è interessato, ma in realtà il telo nasconde un’automobile nuova. Sicuramente un’idea così geniale l’avrà avuto un napoletano ottima idea